Le azioni da comprare secondo chi se ne intende…

di Raffaello Mascetti
11 gennaio 2017 | ore 07:40

Il 2017 sarà l’anno del Made in Italy, anche se a livello macro la crescita del Paese si confermerà piuttosto bassa. Lo sostiene Banca Imi che ha stilato la lista delle azioni su cui puntare quest’anno: Anima Holding, Autogrill, Diasorin, Eni, Ferrari, FCA, Generali, Unicredit.

Per Equita Sim invece i preferitisono: ENI, FinecoBank – di cui ha anche alzato il prezzo obiettivo da 5,7 a 6 euro -, Ferrari, Luxottica e Telecom Italia.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Dopo un avvio in calo New York chiude al rialzo

L'ipotesi di un referendum greco non piace ai mercati

Milano chiude in calo, tonfo di Mps