Calciomercato, negli ultimi sei anni il saldo peggiore in Italia ce l’ha…

di Redazione
20 settembre 2016 | ore 10:41

Secondo quanto emerge dal confronto di due studi pubblicati dal Cies, l’osservatorio indipendente sul football, che ha analizzato il mercato in entrata e in uscita dei club europei dal 2010 al 2016, l’Inter è la squadra italiana meno attenta agli equilibri di cassa.

Il saldo aggregato tra il 2010 e il 2016 infatti recita -250 milioni di euro, con entrate per 267mln e uscite pari a 517mln. Per le altre big italiane il conto non è così negativo, ma certo non si sorride: la Juventus totalizza -203 milioni in sei anni; il Napoli fa -173, la Roma -168 e il Milan -168.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

La politica ora si paga con il 2 per mille

E-commerce, fra PayPal e Setefi c'è Intesa sui pagamenti via web

Premier League: Chelsea e City dovranno rimettere a posto i conti

Forse ti può interessare

Calciomercato, squadra per squadra chi ha speso di più e chi ha risparmiato

Roma, un calciomercato low cost

La Juventus ha speso 160,9 milioni e ha incassato…