Il Freccia rossa? Ora si può prendere a Londra…

di Raffaello Mascetti
12 gennaio 2017 | ore 11:39

Trenitalia sbarcherà a Londra con una nuova società controllata dalla stessa Trenitalia che si occuperà di trasportare i passeggeri d’oltremanica. A breve nascerà la cosiddetta Trenitalia UK e la nuova compagnia, che avrà sede nella capitale britannica, gestirà la tratta compresa tra Londra e Shoesburyness, nel South Essex. Lo sbarco di Trenitalia a Londra avverrà grazie all’acquisizione, da parte dell’italiana, della Nxet, ossia della compagnia britannica che fino a questo momento si è occupata del trasporto passeggeri sulla tratta prima citata. L’accordo firmato fra Trenitalia e National Express Group Plc permetterà dunque di mettere le mani su una società dal fatturato di 200 milioni di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Britaly Post-Terravision, acquistato il 50% del Pisa

Montepaschi, prospettive diverse tra piccoli e grandi azionisti

Il guru di X Factor vende una delle sue case da single

Forse ti può interessare

Per i pendolari sul Frecciarossa super aumenti e una beffa

Abbonamenti Trenitalia a rischio per l’Alta Velocità, i costi potrebbero raddoppiare