Iniziano i lavori per il grattacielo più alto del mondo

di Redazione
23 luglio 2013 | ore 07:01

INIZIA LA COSTRUZIONE – Ha preso ufficialmente il via in Cina, dopo diversi ritardi, il cantiere per la costruzione di quello che sarà il grattacielo più alto del mondo: lo Sky City One. Una volta ultimati i lavori – si parla del prossimo aprile – la costruzione raggiungerà gli 838 metri di altezza, dieci in più del Burj Khalifa di Dubai che attualmente è l'edificio più alto del pianeta. Il costo dell’opera dovrebbe aggirarsi intorno ai 5,2 miliardi di yuan (circa 650 milioni di euro) e la superficie complessiva toccherà 1,05 milioni di metri quadrati. L’edificio da 208 piani, sei dei quali sotterranei, ospiterà una "fattoria verticale" in grado di fornire cibo agli oltre 30mila residenti, oltre a un grande albergo con 1.000 posti letto, appartamenti, uffici, scuole, centri commerciali, teatri, cinema e un ospedale.
 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Inter, Thohir: “Ricavi a 250 milioni entro il 2019”

La Champions brinderà con la birra per altri tre anni

Il retro-sponsor prende piede in Serie A

Forse ti può interessare

Ci mancava solo la concorrenza dei cinesi sul mercato obbligazionario…

Mercato obbligazionario cinese sempre più aperto

Focus nello streaming per Baidu