Juventus, vicina la cessione di Tevez

di Redazione
17 giugno 2015 | ore 14:24

Anche oggi Boca Juniors e Juventus sono tornate a parlare del caso Tevez facendo capire in maniera chiara come si compone la situazione. Una soluzione che potrebbe arrivare anche prima della fine della Copa America.

VERSO LA CESSIONE – Rimangono sullo sfondo – per ora – gli interessamenti al giocatore di altri club europei. Al centro ci sono le volontà dello stesso Tevez in primis, della Juventus e quindi del Boca Juniors. Il primo chiede un rinnovo con innalzamento dell’ingaggio, la seconda non sembra disponibile a concederlo mentre il club argentino – che a sua volta non sarebbe disposto a pagare Tevez se non per l’ingaggio – spera che le due parti vadano in conflitto per aggiudicarsi il giocatore. Secondo le testate argentine ‘Olé’ e ‘La Nacion’ Carlos Tevez, attaccante della Juventus, è vicinissimo al ritorno al Boca Juniors.

PRESTO IL CONFRONTO – A margine di un incontro a Expo, invece, riporta Calcioefinanza.it, è intervenuto anche il direttore generale della Juventus, Giuseppe Marotta. “Sappiamo che presto ci sarà un confronto, se non con lui con i suoi agenti, per capire quali sono le sue intenzioni, credo che sia corretto da parte di entrambi cercare di definire il tutto per poter poi meglio agire nelle prossime settimane”. Il futuro dell’Apache è soltanto uno dei problemi che l’amministratore delegato della Juventus deve affrontare in questi giorni. Si parla tanto anche di Andrea Pirlo. “Il giocatore ha un contratto con noi – sottolinea Marotta – e non esistono i presupposti per pensare che possa abbandonarci, ma qualsiasi decisione prendera’ Andrea noi la rispetteremo”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Telefonica, offerta da 1,35 miliardi per i diritti della Liga

Riscaldamento condominiale: obbligatorio il contacalorie entro il 31 dicembre

Una super casa da 11 milioni di dollari per Chelsea Clinton