Le 3 professioni più richieste del 2017

di Redazione
10 gennaio 2017 | ore 09:21

Secondo l’Osservatorio di Antal Italy, la multinazionale della ricerca e selezione di personale, le professioni più richieste sul mercato nel 2017 sono:

1. I Multichannel architect, sono i professionisti che si occupano di disegnare l’architettura generale degli applicativi definendo i processi, le specifiche del sistema e le integrazioni tra i sistemi legacy, front-end e app. La retribuzione lorda annua varia da 35mila euro a 70mila euro, lo stipendio aumenta in base all’esperienza decennale.

2. I professionisti dei Big Data, sono i professionisti del mercato finanziario, questi ruoli sono divenuti necessari grazie alla rivoluzione tecnologica che sta caratterizzando il settore finanziario. La retribuzione oscilla dai 27mila ai 40mila euro per un ruolo di sviluppatore; dai 38mila ai 60mila euro in caso di architetto applicativo o data scientist; dai 50mila ai 70mila euro per un infrastructure administrator Big Data.

3. I professionisti del mondo del It Security, sono una delle figure delle nuove professioni richieste sul mercato nel 2017. Le problematiche della Privacy sui dati personali raccolti e sulla vulnerabilità informatica, ha fatto crescere l’aumento sostanziale nel 2016. Le retribuzioni variano a secondo del ruolo ricoperto e dalle competenze acquisite. La retribuzione annua lorda si aggira dai 26mila ai 32mila euro per le figure junior, molto cambia dal ruolo ricoperto, può oscillare dai 80mila a 120mila per i ruoli manageriali.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn44Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Prezzi benzina: i rincari porteranno aumenti di 108 euro l'anno

Equitalia: mini sanatoria delle cartelle esattoriali sotto i 300 euro

Natale, col menu “povero” si risparmia anche il 50%