Occhio, a febbraio vi tagliano una fetta di pensione

di Raffaello Mascetti
11 gennaio 2017 | ore 10:27

Da febbraio 2017 inizierà il taglio di alcune pensioni per consentire allo Stato di riprendersi quello 0,1% dell’importo rivalutato lo scorso anno. Come si evince dalla percentuale, si tratterà di un taglio contenuto, ma che potrebbe essere più sensibile per le pensioni più basse. Saranno coinvolti nella restituzione tutti i pensionati titolari di assegni pensionistici tra i 1.400 e i 3.000 euro lordi al mese, con un taglio una tantum che arriverà massimo ai 20 euro annui.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Mercato immobiliare 2013, il momento migliore per chi cerca casa in affitto

Prestiti cambializzati senza busta paga: ecco quanto sono vantaggiosi

Nell'uovo di Pasqua Renzi metterà gli 80 euro

Forse ti può interessare

Ritorno al passato per le pensioni: dal 2017 saranno pagate il primo giorno utile

Attenti all’Ape, niente tredicesima e assegno mensile decurtato fino al…

Pensioni, casalinghe e under 35 cercano informazioni sul web