Piazza Affari: i top della seduta

di Luca Spoldi
19 aprile 2017 | ore 18:43
  • ( 1 / 3 ) Unicredit: +6,07%

    Unicredit meglio di tutti a Piazza Affari, davanti a numerosi titoli bancari e del risparmio gestito oggi in deciso recupero. Un recupero aiutato anche dai buoni dati trimestrali di Morgan Stanley, che a New York batte le attese con 1,55 dollari di utile per azione contro attese di mercato per soli 89 centesimi.

  • ( 1 / 3 ) Bper Banca: +5,38%

    Titoli finanziari in allungo a Piazza Affari al rientro dalle ferie pasquali, con volumi in graduale ripresa. Bene anche Bper Banca, nonostante si profili la possibilità di un'asta con Banca popolare di Sondrio per le quote di Arca Sgr al momento in mano a BpVi e Veneto Banca.

  • ( 1 / 3 ) Fiat Chrysler Automobiles: +4,38%

    Gli ottimi dati di immatricolazioni in Europa a marzo e le buone prospettive per Maserati in Cina fanno scattare nuove vendite su Fiat Chrysler Automobiles.

Seduta decisamente positiva, con volumi in graduale ripresa dopo il ponte pasquale, per Piazza Affari che vede banche e industriali trascinare gli indici al rialzo. Sul finale evita il rosso anche Mediaset, che stasera diffonde i risultati trimestrali, mentre tra i titoli minori vola la Juventus in attesa della partita di stasera a Barcellona.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Mercati perplessi dopo i dati macro

Bankia in crisi a Madrid

Enav chiude a +10,6% il giorno del debutto

Forse ti può interessare

Arca Sgr, banche popolari in manovra

Piazza Affari in rosso: sale tensione geopolitica, deludono dati macro

Piazza Affari: i flop della seduta