Risparmiare sui regali di Natale: dieci smartphone d'occasione

di Redazione
09 dicembre 2013 | ore 08:43

Si avvicina Natale e i regali tecnologici sono sempre i più graditi. Il Sole 24 Ore ha fatto una lista di smartphone (quasi) al top di gamma. Ecco le occasioni per risparmiare:

Google Nexus
Il display da 4,95 pollici con risoluzione Hd (1920 x 1080 pixel e 445 ppi), il processore quad core Snapdragon 800 da 2,3 GHz e la connettività 4G/LTE e Wi-Fi dual-band sono fra questi. Senza dimenticare la presenza dell'ultima versione di Android, la 4.4 KitKat. Il modello con 16 Gbyte di memoria costa 349 euro, quello con 32 Gbyte arriva a 399 euro.

Samsung Galaxy SIV – Galaxy SIII
Il telefonino ammiraglia della casa coreana, con a bordo il sistema operativo Android 4.2.2, ha attualmente un prezzo di listino di 599 euro; sul Web si può comprare fra i 430 e i 480 euro. Il firmware per aggiornare il Galaxy S4 alla versione 4.3 è in distribuzione da Tim, Vodafone e Wind (manca all'appello, per il momento, solo 3 Italia) mentre quello per la release 4.4 KitKat dovrebbe arrivare a gennaio.

Samsung Galaxy Note II
Il penultimo smartphone con penna magica di Samsung rimane un ottimo dispositivo per chi vuole qualcosa in più del classico telefonino. Su diversi negozi online si può trovarlo in offerta fra i 350 e i 420 euro (l'originale prezzo di listino era fissat a 699 euro) a seconda delle configurazioni e del colore.

Lg G2 e Lg Optimus G Pro
Molti addetti ai lavori ritengono il G2 il miglior smartphone Android (con Jelly Bean versione 4.3, l'aggiornamento a KitKAt 4.4 è atteso per i primi mesi del 2014) oggi disponibile sul mercato. A listino costa 599 euro (e fino al 6 gennaio in promozione viene regalata una cover Piquadro) ma online si può trovare sotto i 500 euro. Un'alternativa percorribile, sempre di casa Lg, è l'Optimus G Pro, lanciato in estate a 700 euro. Su alcuni siti si può acquistare questo phablet con schermo da 5,5 pollici Full Hd e avanzate capacità multimediali intorno ai 400 euro.

Htc One e Htc One Mini
Il prodotto di punta della casa taiwanese con display da 4,7 pollici ha un prezzo di listino oggi ribassato a 600 euro (dai 679-699 iniziali) e la versione mini con display da 4,3 pollici di 450 euro. Online lo stesso smartphone si può trovare anche intorno ai 500 euro. Più conveniente la versione Mini, che su Internet è facilmente acquistabile spendendo fra i 340 e i 380 euro.

Huawei Ascend P6 Black
Equipaggiato con sistema operativo Android (versione 4.2.2 Jelly Bean, ma passerà a gennaio alla 4.4. KitKat) di serie, vanta a specifica un display Hd da 4,7 pollici e lo combina con un processore quad core 1.5 GHz, connettività 3G e fotocamera posteriore con sensore da 8.0 megapixel (quella anteriore è di 5.0 megapixel). Bello da vedersi e fra i più sottili in assoluto, ha il pregio non indifferente di costare poco: online lo si può infatti trovare anche sotto i 300 euro.

Nokia Lumia 925
L'attuale telefonino top di gamma di Nokia costa oggi 499 euro (dai 599 iniziali del lancio) e acquistandolo a prezzo pieno si ha diritto a un vaucher di 20 euro da spendere in app sul Windows Store. In promozione presso qualche catena è offerto a 299 euro. Online lo si può facilmente trovare sotto i 400 euro e per uno smartphone 4G Lte con display da 4,5 pollici è sicuramente un buon prezzo.

Sony Xperia Z
Quello di Sony è uno smartphone Android che non ha molto da invidiare ai top di gamma della concorrenza in virtù della connettività 4G integrata, la fotocamera da 13.0 megapixel e lo schermo da 5 pollici Full Hd. Il prezzo di mercato è oggi di 499 euro e quello del lancio di 649 euro. Online lo si trova anche sotto i 400.

BlackBerry Z10
Anche se dotato del sistema operativo BlackBerry di ultima generazione, la versione 10.2, questo telefonino paga il calo di popolarità del marchio anche per le sue non eccelse caratteristiche tecniche. In diversi negozi online si può comprare a 360-400 euro, rispetto ai 499 di listino. Un'idea per i nostalgici del BlackBerry.

iPhone 4S
Proposto da alcune catene di vendita a 369 o 399 euro (nei negozi fisici) rispetto ai 429 euro necessari per acquistare la versione da 8 Gbyte sull'Apple Store, il melafonino di quarta generazione può essere una buona scelta.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Mamma mia, che paura della pensione

Modello Unico pre-compilato, stangata su chi lo riceve

Assicurazioni, telefonia e auto: tutti i rincari con l’Iva al 22%

Forse ti può interessare

Le 10 professioni digital più ricercate

I 6 titoli vincenti nella tecnologia

I 7 tablet low cost da regalare a Natale