Una barca a vela impediva a Cellino di comprare il Leeds

di Alarico Rossi
10 aprile 2014 | ore 09:07

IL VIA LIBERA – Massimo Cellino ha finalmente vinto la sua battaglia per l'acquisizione del Leeds United. Il braccio di ferro con la Football Association, che inizialmente aveva bocciato la presidenza di Cellino a causa di un'evasione fiscale dovuta al trasferimento di una barca a vela dagli Stati Uniti in Sardegna, è finalmente terminato a favore del patron del Cagliari. Nelle prossime settimane Cellino potrà quindi andare avanti nell'acquisizione attraverso la sua Eleonora Sport Ltd per l'acquisizione del 75 per cento delle quote del Leeds, che milita nella seconda serie del calcio inglese.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Nella stessa categoria

Inter, i prestiti di Thohir e le incognite dei conti

Lionel Messi guida la classifica dei calciatori più pagati al mondo

Sorpresa, la carta dei vini nella City si fa al…